Forse avete già avuto modo di assaggiare l’ilè flottante ( l’ isola galleggiante ), un elegante dessert di ispirazione francese che viene servito in molti bistrot e ristoranti gourmet composto da meringhe cotte nel latte immerse in una gustosa crema e decorate con caramello e mandorle tostate. 

Se cercate nei libri di cucina troverete solo la classica ricetta dolce ma questa sera , noi,  abbiamo voluto tentare con il salato e così ci siamo cimentati in una preparazione dell’ile flottante con pecorino romano, asparagi , trota salmonata affumicata e crumble di KETOTARALLI ketologht una ricetta, questa, che avevamo in mente da parecchio che però ci sembrava di difficile realizzazione e quindi avevamo sempre rimandato ma in realtà è risultata facile , veloce , molto appetitosa e raffinata , perfetta da servire in tutte le occasioni.

Ingredienti per 2 persone

  • n.2 tuorli
  • n.2 albumi
  • 300 ml latte per gli albumi+ 60 ml per la crema
  • 150 g asparagi
  • 50 g pecorino romano grattugiato
  • n.1 limone
  • q.b. trota salmonata affumicata 
  • 50 g KETOTARALLI
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva

 

Lessate gli asparagi , tagliateli a rondelle , condite con sale, pepe, olio e teneteli da parte.

Mettete a bollire in un pentolino 300 ml di latte con la scorza del limone.

Nel frattempo montate a neve ben ferma gli albumi con i quali preparerete le quenelles.

Una volta che il latte sta per bollite, aiutandovi con due cucchiai, fate le quenelles , tuffatele nel latte e fatele cuocere due minuti  girandole delicatamente una volta quindi scolatele e posatele su della carta assorbente.

Preparate ora la crema salata: lavorate leggermente i tuorli con poco sale e poco pepe ed i 60 ml di latte, quindi versate tutto in un pentolino e a fiamma bassissima iniziare una cottura che dovrà durare 3-4 minuti in cui dovrete girare sempre con una frusta avendo accortezza di alzate spesso il pentolino dal fuoco altrimenti le uova tenderanno a cuocere troppo e a rapprendersi quasi,  di seguito aggiungete il pecorino romano e mescolate per ottenere una crema omogenea.

Spegnete la fiamma e lasciate da parte.

Preparate il crumble facendo saltare in un pentolino con un cucchiaio di olio evo i KETOTARALLI sbriciolati grossolanamente.

Ora potete passare alla composizione del piatto mettendo un po' di crema, due quenelles, gli asparagi della trota salmonata ed un crumble di KETOTARALLI .

A piacere potete condire con poco pepe e un filo d'olio e servite.

Valori nutrizionali per 100 gr:

  • Kcal 128,02
  • Proteine 10,25
  • Grassi gr 9,34
  • Carboidrati gr 1,43
  • Fibre 0,61
  • Ratio 0,81

 

Tutti gli alimenti ed i  preparati proteici di Ketolight sono adatti anche a diete VLCKD e se desiderate visitare la nostra vetrina online

andate qui   > https://www.puntobenesseresrl.it/vetrina-negozio/elenco-categorie.html

 

 

 


Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Leggi le nostre Cookies Policy e Privacy Policy